The legend – United di A.&V. Enelyn

The legend-United

di

A.&V. Enelyn

The legend-United

Autore: A&V Enelin

Titolo: The legend-United

Editore: GDS

Genere: Fantasy – Paranormal Romance

Prezzo cartaceo: 16,91 € Amazon

Prezzo ebook: 3,49 € Amazon

 

Sinossi:

Tutto passa, si trasforma. Tutto muore per rinascere: la vita, i sentimenti, noi stessi. Ma è davvero così facile lasciarsi tutto alle spalle? È veramente possibile lasciare morire la nostra anima e permettere ai nostri sentimenti di cambiarci? Troppe morti e stravolgimenti; troppa rabbia per permettere il contrario. Tutto sembra essere…diverso. Ma perché? Dopo lo scontro che ha avuto come succube l’Apas, tutti sono andati avanti con il rimorso e un vuoto profondo nelle loro vite. Il vecchio Aiden non c’è più; e quando si rende conto che una parte di lui è morta di nuovo, si perde. Sprofonda nell’oblio del suo rancore e non riesce più a tornare a galla, perdendo il suo fuoco. Ma è davvero tutto perso? La leggenda non è completa; la battaglia non è ancora iniziata. I pensieri di Josie prendono forma, riportandola a una realtà che non riconosce più. Altri sentimenti metteranno a dura prova Aiden. E mentre nuove rivelazioni stravolgono L’Apas e la sua migliore amica, si renderanno conto di ciò a cui hanno dato inizio.

E se, questa volta, niente di tutto questo fosse reale?

 

The Legend – United di A.V. Enelin.

Ho amato il libro The Legend- United per le mille sorprese che ho trovato, sia belle che brutte. Non poche volte mi sono sentita io stessa i protagonisti descritti in the legend-united, il loro dolore l’ho provato anche io così come la loro felicità e tutte le loro emozioni.

Quando si inizia a leggere non ci si riesce più a fermare, si rimane incantati come per magia, si viene colti da mille sorprese “inimaginabili” che mai ci si potrebbe aspettare, alcune belle ma purtroppo anche alcune che non vorresti mai leggere.

The legend-united fa catapultare in un mondo fatto di mille sentimenti, magia e amicizia talmente forte che sembra di viverlo in prima persona.

Se ti è piaciuta questa recensione leggi anche:

Le cicatrici che non ho di Marianna Pizzipaolo

Seconda porta a sinistra di Alessandra Paoloni

Un cuoco a domicilio di Laura Fioretti

, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Comments are closed.