Segnalazione Dea-Planeta aprile

Dea Planeta

 

 Catherine O'CONNEL L'amica della sposaCatherine O’CONNEL
L’amica della sposa

Data di uscita: 2 aprile
Pagine 448 – euro 17,00

Sei amiche. Tre segreti. Un omicidio.

Tra due settimane, Maggie sposerà l’uomo dei suoi sogni. Quale occasione migliore per convocare le amiche di una vita e concedersi insieme a loro un’ultima, pazza, memorabile notte di festa?

Ma il mattino successivo Maggie si sveglia accanto a un giovane uomo che non è il suo promesso sposo e dal quale non può fare a meno di sentirsi disperatamente attratta. Subito dopo viene raggiunta da una notizia ben più sconvolgente: il corpo senza vita di Angie, una delle invitate all’addio al nubilato, è stato ritrovato in un parco della città. Quella che doveva essere una “serata da ricordare” diventa di colpo un incubo da cui è impossibile svegliarsi. Maggie, Kelly, Carol Anne, Natasha, Suzanne: ognuna ha i suoi segreti da nascondere. E adesso che la polizia incalza la domanda è per tutte la stessa: mentire a costo di proteggere un assassino, oppure raccontare la verità e affrontarne le conseguenze?

Catherine O’CONNELL vive tra Chicago e Aspen, dove fa parte del consiglio di amministrazione della fondazione “Aspen Words”. Quando non scrive si dedica alla ricerca di vini pregiati, alle escursioni in montagna e allo sci.

Pino IMPERATORE Con tanto affetto di ammazzeròPino IMPERATORE
Con tanto affetto di ammazzerò

Data di uscita: 2 aprile
Pagine 300 – euro 15,00

Tornano l’ispettore Scapece e la scoppiettante squadra investigativa della trattoria Parthenope, in una nuova indagine “dai sapori forti”.

La famiglia investigativa più divertente del giallo italiano. A Villa Roccaromana, una delle dimore marine più affascinanti di Posillipo, si festeggia il novantesimo compleanno della baronessa Elena De Flavis, la cui nobiltà d’animo è riconosciuta in tutta Napoli. L’ispettore Gianni Scapece, tra gli invitati insieme al commissario Carlo Improta, si gode la serata e la conoscenza di Naomi, incantevole nipote della padrona di casa. Tutto scorre con piacevolezza finché qualcuno decide di mettere in scena il finimondo: proprio quando un tenore attacca a cantare Nessun dorma, molti dei presenti iniziano a perdere i sensi, uno dopo l’altro. Nella gran confusione che segue, la baronessa scompare insieme al suo maggiordomo cingalese Kiribaba. Un rapimento? Un suicidio? Un tragico incidente? Il mistero prende una brutta piega quando Scapece e Improta incontrano i tre figli della baronessa, per nulla sconvolti dall’accaduto e interessati piuttosto alla spartizione dell’eredità. È l’inizio di una complicata indagine tra i rancori, le gelosie e le meschinità che a volte distruggono i legami familiari; ma per fortuna l’ispettore e il commissario saranno spalleggiati da un’altra famiglia, quella dei Vitiello e della trattoria Parthenope, fonte inesauribile di buonumore e di trovate geniali. In un susseguirsi di colpi di scena ed episodi esilaranti, Pino Imperatore ci conduce in una vicenda emblematica di ciò che può diventare la vita: una delizia, se trascorsa con chi amiamo e facendo del bene al prossimo, o un inferno, se ci lasciamo avvelenare dal denaro e dall’egoismo.

Pino IMPERATORE è nato a Milano nel 1961 da genitori emigranti napoletani e vive in Campania dall’infanzia. Ha vinto i maggiori premi italiani per la scrittura comica ed è autore di opere teatrali, racconti, saggi umoristici e romanzi bestseller; l’ultimo è Aglio, olio e assassino (DeA Planeta, 2018), prima indagine di cui sono protagonisti Scapece, Improta e i Vitiello.

Mizuki TSUJIMURA
Il castello invisibile

Data di uscita: 2 aprile
Pagine 260 – euro 17,00

Il realismo magico incontra la sensibilità contemporanea in un romanzo che parla di temi attuali come il bullismo e il sempre più frequente fenomeno del “ritiro sociale” (hikikomori).
Kokoro trascorre le sue giornate confinata tra quattro mura. Fino al giorno in cui lo specchio della sua stanza si accende di una luce misteriosa. Toccandolo, Kokoro si trova in uno strano e fiabesco castello, con una ancor più strana e inquietante bambina dalla maschera di lupo a farle da guida.
È lì che riceve la sua missione, trovare la chiave che consente di esaudire un desiderio; ed è lì che incontra gli amici che nella vita reale ha rinunciato ad avere: sei in tutto, ognuno con una storia diversa e complicata alle spalle. Ma cosa hanno in comune questi improbabili eroi e per quale ragione si trovano lì? E ancora, chi è davvero la Bambina Lupo e quale segreto si nasconde dietro l’origine del castello? Per scoprirlo, i sette dovranno trovare il modo di scendere a patti con il loro mondo interiore e con quello di fuori.

Mizuki TSUJIMURA (classe 1980) è un’avida lettrice fin dalla più tenera età. I suoi romanzi hanno vinto numerosi premi.

kingdomThe kingdom

Data di uscita: 9 aprile
Pagine 304 – euro 16,00

Una protagonista ribelle, un romanzo profondamente femminista. Per tutti coloro che hanno amato la serie tv cult Westwolrd.
Benvenuti a Kingdom, l’unico luogo in cui il lieto fine non è una fantasia. È la realtà.
Ana è la principessa più bella di Kingdom, un parco incantato, protetto da mura altissime e popolato da sirene e altre meraviglie della natura. L’unico compito di Ana è essere felice: accogliere gli ospiti e sorridere, sempre. E d’altronde come potrebbe non sorridere? A Kingdom tutto è possibile, e per ogni storia esiste solo il lieto fine. Ma non per Ana. Perché, quando la principessa si innamora di Owen, il custode del parco, si rende conto che la sua vita non è altro che un terribile inganno. Kingdom è un parco di divertimenti, e lei è solo un androide programmato per rendere felici gli esseri umani. Ana, però, è pronta a tutto pur di conquistare la libertà. Anche a uccidere e, forse, a sacrificare il suo stesso amore.

Jess ROTHENBERG vive a New York con il marito e il figlio. Ha lavorato per molti anni come senior editor di narrativa young adult, occupandosi tra gli altri della saga bestseller internazionale di Richelle Mead, L’accademia dei vampiri. Ora si dedica a tempo pieno alla scrittura.

Terenci MOIX Non dire che era un sognoTerenci MOIX
Non dire che era un sogno

Data di uscita: 30 aprile
Pagine 528 – euro 18,00

Il ritratto intimo e folgorante di una delle figure femminili più complesse della storia: Cleopatra, l’ultima regina d’Egitto.
Una donna piange il suo lutto d’amore su una barca che solca le acque del Nilo. È la regina Cleopatra, abbandonata dall’amante. Per ragioni di convenienza politica, il triumviro romano Marco Antonio ha infatti deciso di sposare Ottavia, sorella del suo alleato/rivale Ottaviano. Quando il rapporto con quest’ultimo si deteriora, Antonio fa ritorno ad Alessandria tra le braccia dell’ultima regina di un Egitto ormai sull’orlo del collasso. Una delle storie d’amore, ambizione, potere, sconfitta più iconiche e affascinanti di sempre raccontata con sensibilità ed eleganza da un protagonista di spicco della moderna letteratura spagnola, per la prima volta pubblicato in Italia.

 

Terenci MOIX (1942-2003) è uno degli scrittori più letti della letteratura spagnola del Novecento. Assoluto autodidatta e grande appassionato di cinema, lavorò in televisione, come traduttore, nel teatro e nel giornalismo. Durante gli anni Sessanta visse a Londra, Parigi, Roma. Trascorse lunghi periodi anche in Egitto, paese che amava moltissimo e che alla sua morte gli tributò addirittura i funerali di stato.

Carlo F. DE FILIPPIS Il donoCarlo F. DE FILIPPIS
Il dono

Data di uscita: 30 aprile
Pagine 320 – euro 15,00

Una Torino sorprendente, che sveste i panni della città esoterica per indossarne altri ancora più magici e inquietanti.
Zaccaria Argenti è quasi un ex commissario di polizia. Al termine di una concitata irruzione in un covo di sequestratori, infatti, per schivare un proiettile è caduto dalle scale ed è finito in coma. Nell’operazione ci è scappato un morto e i suoi superiori vogliono capire com’è successo. Solo che “Zac”, al risveglio, pare ricordare solo pochi dettagli, peraltro smentiti dai rilievi eseguiti sul posto. Ha perso una rotella, pensa qualcuno; ci prende in giro, sospetta qualcun altro.
Nel dubbio, viene rimosso dal servizio attivo e messo sotto il poco tenero controllo dell’ispettrice Maya Bolla, che al primo incontro gli fa un occhio nero. L’occasione per rimettersi in piedi gli sarà misteriosamente “donata” da una coppia di assassini con un’ambigua idea di giustizia.

Carlo F. DE FILIPPIS vive e lavora a Chieri, sulle colline torinesi. Ha esordito nel 2015 con Le molliche del commissario (Giunti), serie noir che è poi proseguita con Il paradosso di Napoleone e Uccidete il camaleonte, entrambi pubblicati da Mondadori.

Lorenzo BECCATI Il dottor ALorenzo BECCATI
Il dottor A

Data di uscita: 30 aprile
Pagine 280 – euro 16,00

Lo scienziato italiano che ha ispirato Frankestein, in uno sorprendente romanzo storico. Nonostante sia all’origine di uno dei più grandi miti letterari di sempre, la figura di Giovanni Aldini non è mai stata raccontata prima.
Inizio Ottocento. Lo scienziato di fama Giovanni Aldini è segretamente convinto che con una scarica elettrica sia possibile riportare in vita un cadavere, e per provarlo non gli è più sufficiente eseguire i propri esperimenti su carcasse di animali. Sta cercando dei corpi umani ma ha bisogno che siano integri e appena deceduti, e il problema è che in quasi tutta Europa i condannati a morte vengono decapitati. Per questo Aldini è sbarcato in Inghilterra, dove le esecuzioni capitali avvengono per impiccagione. Ma quando riuscirà a mettere le mani sul corpo di un uomo giustiziato per omicidio, scoprirà che è stato vittima di un’ingiustizia e inizierà a indagare sui veri colpevoli…

Lorenzo BECCATI (Genova 1955) è autore di molti programmi televisivi di successo, tra i quali “Striscia la Notizia”, fin dalla prima puntata. Ha pubblicato vari romanzi, l’ultimo è L’ombra di Pietra.

, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Comments are closed.