MELLITO – Storia di un campione di Francesco Aprile

MELLITO – Storia di un campione

di

Francesco Aprile

MELLITO - Storia di un campione di Francesco Aprile

Titolo: MELLITO Storia di un campione

Autore: Francesco Aprile

Editore: Self

Genere: narrativa contemporanea

Prezzo ebook: /

Prezzo cartaceo: Euro 11,99 Lulu

 

Sinossi:

MELLITO Storia di un campione. Tito è un promettente pugile, con un potenziale incommensurabile. Indistruttibile fisicamente, deve fare i conti con tutto quello che le esperienze della vita hanno lasciato nella sua anima. Il denominatore comune delle sue vicende è combattere dentro e fuori dal ring. Un romanzo d’amore in tutte le sue forme e con tutti i suoi risvolti, belli o brutti che siano. Un concatenarsi di personaggi e imprevisti che difficilmente non inducono il lettore a leggere ancora. Una storia di un campione nello sport e nella vita.

 

recensione passionelibroblog

MELLITO storia di un campione è un romanzo che racconta la realtà di più personaggi la cui vita ruota attorno al ring. Il romanzo, però, non si limita a raccontare la box, è un testo ricco di legami che intrecciano i personaggi principali in un vortice di vicende relative a sentimenti importanti, quali l’amore, l’amicizia, il rispetto e il sacrificio.

La trama è strutturata in modo abbastanza funzionale, molto dinamica e riesce bene a incuriosire il lettore, stuzzicandone la voglia di proseguire. La descrizione dei personaggi è ben realizzata, soprattutto per quanto riguarda l’aspetto caratteriale dei personaggi principali che viene raccontato in modo dettagliato. Quello che mi ha colpito è invece la descrizione dei luoghi in cui si sviluppa la narrazione, talmente ben fatta da rendere percettibili soprattutto alcuni suoni e odori, mentre i dialoghi li ho trovati in più punti poco incisivi.

La lettura di questo romanzo è stata però “disturbata” dai molti errori grammaticali e di battitura come ad esempio:

Conmbattere o frasi strutturate male: Un concatenarsi di personaggi e imprevisti che difficilmente non inducono il lettore a leggere ancora.  Si poteva tranquillamente alleggerire la frase scrivendo: Un concatenarsi di personaggi e imprevisti che inducono il lettore a leggere ancora. Questi sono piccoli esempi presi dalla sinossi, ma il romanzo non è da meno.

In definitiva vi dico che il contenuto mi è piaciuto, mi ha trasportata nella narrazione e mi ha emozionata molto; però a mio parere occorreva molto più lavoro sulla scrittura, impaginazione (le pagine per esempio non sono numerate) e assolutamente sulla correzione degli errori. Peccato!

 

Se ti piace questa recensione leggi anche:

Pastorale Americana di Philip Roth

resta con me di Elizabeth Strout

Intervista a Chiara Kiki Effe autrice di Victoria

, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Comments are closed.