Il codicista di Aldo Di Virgilio

Il codicista

di

Aldo Di Virgilio

Il codicista di Aldo Di Virgilio

Titolo: Il codicista

Autore: Aldo Di Virgilio

Editore: Ass. Lauretana

Genere: satira

Prezzo ebook: /

Prezzo cartaceo: 12,60 € Amazon

 

 

Sinossi:
Sospeso fra satira, surrealismo e fantastico, “Il codicista” accompagna il lettore in un’allegorica discesa all’inferno nelle viscere del kafkiano “Palazzaccio”. Willy Deville inizia la sua carriera al Ministero del Benessere, punto di partenza della scalata al potere e insieme della sua perdizione, verso la più abietta condizione morale. Una galleria di personaggi grotteschi e claustrofobiche sale del potere dipinta a violente pennellate in uno stile personale, ricco di echi dei grandi autori del Novecento, che raccoglie dal cupo immaginario medievale per raccontare una storia attuale.

 

recensione passionelibroblog

Mamma mia che storia. Con questa recensione temo di essermi appena fatta un altro nemico, pazienza. Dunque la sensazione che ho avuto leggendo questo romanzo, omaggiatomi dall’autore, è che Aldo di Virgilio, abbia voluto eguagliare le gesta dell’autore Douglas Adams creatore della famosissima “guida galattica per autostoppisti”.
Ora, vi dico la mia personale riflessione: “guida galattica per autostoppisti” è una storia iconica, ironica e anche surreale, ma comunque così ben scritta che per il lettore è facilissimo seguire le avventure dei due protagonisti; il codicista NO.
Il romanzo di Aldo Di Virgilio è pieno di scene surreali scritte male e che quindi rende difficile focalizzare l’attenzione su quanto sta accadendo. L’autore non riesce minimamente a far ridere, narrando questi aneddoti e il fallimento in tal proposito lascia il lettore interdetto poiché non si comprende perché si susseguono così tante stupidate prive di senso e di ironia.

, , , , , , , , , , , , , , , , ,

Comments are closed.