Come cielo d’inverno di Giorgina Snow

Come cielo d’inverno

di

Giorgina Snow

Titolo: Come cielo d’inverno

Autore: Giorgina Snow

Editore: Collana digitale Brightlove (Pubme)

Genere: New Adult

Prezzo ebook: unlimited € Amazon

Prezzo cartaceo: /

 

 

Sinossi:

Perché, prima o poi, tutto si rompe. Non è vero che le cose si dimenticano, semplicemente cambiano posto, vengono accantonate. Ma ogni ricordo ti rimane dentro, ti resta addosso come un tatuaggio. Hailie Martin sa bene cosa sia il dolore, perché è una sopravvissuta e il suo corpo è un monito costante di quello che le è successo. Ogni cosa, dentro e fuori di lei, le ricorda che ormai sta solo sopravvivendo.  Andrew King sa bene cosa sia la sopravvivenza. La sua vita è fatta di un giorno alla volta, di rinunce, sacrifici, pugni in faccia e scelte sbagliate. Quando un giorno, uno strano ragazzo, salverà la vita di Hailie, ogni stella sbagliata scritta nei destini di entrambi si accenderà di una luce nuova, diversa, forse migliore. Ma, a volte, un attimo non basta e perdersi diventa inevitabile. Nessuno dei due sa chi sia l’altro, quando si rincontreranno per caso ad una festa, eppure Andy sarà inspiegabilmente attratto da questa ragazza spezzata, pura, così lontana dal suo mondo sporco e pericoloso. Quando sono insieme, la notte è meno buia e le stelle sembrano brillare con maggiore intensità, senza sapersi spegnere. Ma se le differenze, le continue intromissioni, un passato fatto solo di violenza e la paura di essere amati davvero per la prima volta, facessero bruciare tutto il cielo di Londra? Voi tenete bene a mente che le crepe più buie, nascondono la luce migliore e, forse, solo allora capirete che nella vita, ci sono amori destinati semplicemente a vivere più a lungo di qualsiasi per sempre

 

La storia viene narrata dai due punti di vista dei protagonisti: Hailie e Andy. Sono due ragazzi che provengono da due mondi diversi, Hailie è ricca e con un certo stile di vita mentre Andy vive nei cosiddetti bassifondi, una madre tossica e il fratello che segue le sue stesse orme. Hanno entrambi un passato travagliato per motivi diversi. Soprattutto quello di Hailie verrà svelato lentamente.

La storia non ha molti elementi di novità rispetto ad altre, il classico cliché del cattivo ragazzo che cerca di cambiare la sua vita e la ragazza ricca con problemi. Ho trovato molti passaggi inverosimili soprattutto nella seconda parte, non rivelo quali per non fare spoiler ma credo davvero che non sia per niente credibile. Alcuni passaggi sono troppi frettolosi e altri che invece dovrebbero esserlo vengono sviscerati anche troppo.

Le descrizioni dei luoghi sono pressoché nulle e quindi non evocano nessuna immagine. La storia di per sé non è male ma poteva essere sviluppata meglio.

Se ti è piaciuta questa recensione leggi anche:

Il giorno prima di morire di Alessandro Furlano

Le fronde del Salice di Ginevra Alpi

Un passo avanti e poi un altro di Eleonora Ippolito

, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Comments are closed.