Anacleto e i social. Quarto appuntamento

Oggi vogliamo parlarvi di un punto importante per costruire un post vincente: “la descrizione” posizionata sotto la foto, Anche se su Instagram si premia l’immagini, il testo è un buon mezzo per incrementare follower e/o like. Vediamo nello specifico come. 

anacleto e i social

 

E’ vero che Instagram è il Social delle immagini, ma credetemi anche il testo è altrettanto importante; cercheremo di spiegarvi come sfruttarlo al meglio.

Molti esperti del settore ci spiegano che il meccanismo mentale che si nasconde dietro a un like è più o meno questo: mentre sto scorrendo il mio feed (bacheca) trovo una bella foto e in segno di approvazione metto like e passo oltre.

anacletoappunti

Il testo, invece, serve a stimolare interazioni per questo viene sempre consigliato di iniziare il post formulando un interrogativa, eccone alcuni esempi:

Tu come cucineresti questo piatto?

Ti piacerebbe con l’olio o il burro?

Quale è la tua prossima meta?

Hai consigli su cosa visitare a Roma/Milano/Napoli?

Hai provato questo smalto?

Ti piace il colore che indosso?

Ricorda che la gente tende a essere pigra quindi a parte qualche affezionato follower che, a prescindere, dalla presenza di domande continuerà ad interagire con te, gli altri saranno resti a rispondere, ma non perdere le speranze i follower si conquistano con il tempo a suon di post validi.

La descrizione è meglio farla in inglese o in italiano? 

Qualcuno direbbe che è una domanda da 1 milione di dollari, ma la verità è che non c’è una regola precisa. Nel dubbio noi vi consigliamo, se potete, di metterle entrambe.

Primo appuntamento

Secondo appuntamento

Terzo appuntamento

, , , , , , , , , , , , , , ,

Comments are closed.