Segnalazione Dea Planeta uscite di Febbraio 2019

Dea Planeta

Le uscite di Febbraio 2019

 

 

Raffaella CRESCENZI e Roberto VINCENZI
Chimica, cheppàlle!
Finalmente un manuale utile a chi di chimica non ne capisce un’acca!

Data di uscita: 5 febbraio
256 pagine – 12,90 euro
Target 14+
Con le illustrazioni di Claudia Petrazzi

Hai appena iniziato a studiare chimica e già non ci capisci un’acca? Niente panico: questo manuale ti guiderà tra bilanciamenti e puzzette in ascensore, pesi molecolari e gavettoni, gas perfetti ed esperimenti esplosivi. Chimica, cheppàlle! ha salvato l’estate di molti studenti, fa’ che salvi anche la tua. Smetti di ammattire sui libri, la soluzione ai tuoi problemi di chimica è qui! È una verità universalmente riconosciuta da secoli di comprovata esperienza che la chimica sia una cosa pallosa. I prodi studenti che si lanciano nello studio di questa impervia e soporifera disciplina meritano la solidarietà di tutti, ma soprattutto un supporto pratico di inestimabile valore: ecco a voi Chimica, cheppàlle! Questo utilissimo manuale è stato testato e collaudato nei più malfamati laboratori di chimica e coniuga la vostra sete di sapere con la sacrosanta voglia di non addormentarvi con la testa sul banco.
Abbiamo provato a fare un elenco ordinato delle riflessioni sviluppate finora e ci siamo scontrati con una verità agghiacciante. Per quanto ci fossimo impegnati, la strepitosa pallosità intrinseca della legge delle proporzioni multiple era ancora lì, pesante come una fetta di polenta fumante a Ferragosto.

Raffaella CRESCENZI e Roberto VINCENZI sono entrambi laureati in chimica, con tanto di diploma pergamenato dei loro Ph.D. appeso in salotto.

 

Ciro AURIEMMA, Renato TROFFA
Piove deserto
Data di uscita: 5 febbraio
Pagine 224 – euro 16,00

Ha lasciato la Sardegna per rabbia e per paura. Tornerà per scavare nel passato e ricominciare a vivere.

Davide, operaio in una fabbrica di fronte a Carloforte, è morto. È stato un incidente, una disgrazia.

O forse è stato ucciso, perché aveva visto o saputo qualcosa che non doveva, magari proprio sullo stabilimento che da tempo rischia la chiusura. Anzi, è ancora vivo, si è nascosto a Cagliari con una donna… Molte voci e menzogna corrono, si inseguono attorno alla sua presunta morte bianca; presunta perché manca un corpo da piangere: Davide è letteralmente sparito. All’ombra di ciminiere che svettano come cattedrali di metallo e cemento, Leo Mari, ex poliziotto ed ex alcolista, una figlia sorda che vede troppo poco e che a malapena riesce a mantenere, torna sull’isola dove è nato e dalla quale è fuggito molti anni prima. Lo fa per affetto, perché Davide è stato il suo migliore amico, ma anche come investigatore per conto dell’assicurazione che dovrebbe saldare il prezzo della sua scomparsa. È un incarico come tanti, si dice, ma diventerà una corsa contro il tempo, alla ricerca di segreti che potrebbero non piacergli e che lo trasformeranno nel bersaglio di chi si sente minacciato dalla verità. Intense passioni civili e private si mescolano in questo potente noir: un’indagine coraggiosa sul dolore di una terra che sa essere paradiso e inferno insieme, e sulla ferocia di un tempo in cui perdere il lavoro può rappresentare una disgrazia peggiore che perdere la vita.

Ciro AURIEMMA (Cagliari 1975) e Renato TROFFA (Cagliari 1976) hanno fatto parte del collettivo Sabot, sono coautori di Perdas de Fogu (e/o, 70.000 copie vendute), di Padre nostro (Rizzoli, 2014), e autori di altri romanzi e racconti.

 

Clare MACKINTOSH
Non era vero

Data di uscita: 12 febbraio
Pagine 400 – euro 17,00

Puoi vivere una bugia. Oppure cercare la verità a ogni costo.

“Non era vero” il nuovo romanzo dell’autrice best-seller Clare Mackintosh.
“Suicidio. Ne sei proprio sicura?”
È un biglietto con queste parole a sconvolgere ancora una volta l’esistenza di Anna, reduce dalla doppia morte, a pochi mesi di distanza, prima del padre e poi della madre. Ma se la polizia non ha mai avuto dubbi nel classificare come suicidio quel duplice volo sulle rocce a picco e le acque agitate di Beachy Head, Anna non sa darsi pace. Il solo a darle ascolto è Murray Mackenzie, agente in pensione che alla cura della moglie malata alterna il servizio come volontario presso la Centrale. All’insaputa dei colleghi, Mackenzie si mette a caccia di indizi in grado di dare sostanza ai dubbi di Anna. Perché non esistono storie senza ambiguità e doppi fondi, né famiglie senza segreti. Maestra riconosciuta del twist che non ti aspetti, Clare Mackintosh torna con un nuovo, appassionante romanzo dove nulla, ma proprio nulla, è come sembra. A dimostrare perché, con oltre due milioni di copie vendute, è oggi tradotta in tutto il mondo e acclamata da colleghe come Paula Hawkins, Fiona Barton, Jojo Moyes e Shari Lapena.
Clare MACKINTOSH ha lasciato la professione di poliziotta per dedicarsi a tempo pieno alla scrittura. Il suo primo libro, Scritto sulla sabbia, è stato il thriller d’esordio più venduto in Inghilterra, premiato con il prestigioso Theakston’s Old Peculier e il Cognac Prix du Polar. So tutto di te, il suo secondo romanzo, ha dominato per settimane la classifica dei bestseller del Sunday Times.

 

Jordan FORESI e Jack CARAVELLI
I SEGRETI DEL CYBERMONDO
Nel labirinto digitale, nessuno è al sicuro

Data di uscita: 12 febbraio
180 pagine – 16,00 euro

Dall’ex analista CIA Caravelli e dal giornalista Foresi, un viaggio affascinante per comprendere questo “mondo parallelo” e rendersi conto del perché si parla sempre più della necessità di proteggere i propri dati.
Se sentendo parlare di cyberterrorismo, hacktivism e information warfare pensiamo che siano cose che non ci riguardano, ci sbagliamo. Il cyberspazio è parte sempre più integrante delle nostre vite, e giorno dopo giorno sta cambiando il mondo in cui viviamo.
Dalle ingerenze di paesi stranieri nei processi elettorali di altri Stati allo spionaggio industriale, dai ricatti in rete agli attacchi alla nostra privacy online, non c’è dimensione del nostro quotidiano che non si basi su Internet e non sia perciò esposta a rischi sempre mutevoli, spesso invisibili, ma molto più reali di quanto pensiamo. I segreti del cybermondo ci costringe ad aprire gli occhi sulla dimensione nascosta della realtà, ci mette di fronte alle possibili conseguenze dei nostri stessi comportamenti e ci suggerisce i migliori strumenti e accorgimenti da adottare per preservare la nostra sicurezza. Raccontando casi emblematici e intriganti esempi avvenuti negli ultimi tempi, dando spazio sia ai consigli più pratici sia alle riflessioni che sorgono quando pensiamo a quanto è cambiata la nostra vita da quando la passiamo su Internet, Jack Caravelli e Jordan Foresi sono guide infallibili nel complicato, ed estremamente affascinante, labirinto digitale in cui viviamo le nostre vite.

Jordan FORESI è un giornalista di SkyTg24. Dal 2006 al 2009 è stato corrispondente dagli USA occupandosi, tra l’altro, di Barack Obama, Onu e Pentagono. È stato uno dei pochi giornalisti italiani a completare un reportage dalla base-prigione americana a Guantanamo Bay, Cuba. In Italia ha seguito per quasi dieci anni la cronaca politico-parlamentare. Per Nutrimenti ha scritto, insieme a Jack Caravelli, Il califfato nero e La minaccia nucleare.

Jack CARAVELLI è esperto di geopolitica, intelligence, terrorismo nucleare e cyber sicurezza. Ha iniziato la sua carriera come analista della CIA, quindi è entrato nel National Security Council della Casa Bianca, sotto la presidenza di Bill Clinton, come Direttore per la Non proliferazione con responsabilità per le policy degli USA in Russia e Medioriente, ed è poi stato Deputy assistant secretary al Dipartim

ento di energia USA e Direttore dell’ufficio internazionale di Protezione materiale e cooperazione. Analista, professore, autore di numerosi saggi su geopolitica, energia, terrorismo, Medioriente e arsenali nucleari, vive negli USA e lavora tra Washington, Londra e Ginevra.

 

 

Planeta social party
Data di uscita: 12 febbraio
24 pagine – 14,90 euro
Target: 10+
Contiene 8 schede maschera fustellate

 

 

 

 

 

 

Guarda come cresco!
Data di uscita: 15 febbraio
30 pagine – 8,90 euro
Target: 3+

Un libro che cresce insieme al tuo bambino! Dolcissime illustrazioni accompagnano il tuo il tuo piccolo alla conquista di un centimetro dopo l’altro. Le pagine si aprono a fisarmonica e raggiungono l’altezza 20 pp. / cartonato con pagine a fisarmonica di 140 centimetri.

 

 

 

Marie-Laure MONNARET

DEVO DIRTI SEMPRE TUTTO
Come suddividere al meglio il carico mentale nella vita di coppia

Data di uscita: 19 febbraio
180 pagine – 14,90 euro

Finalmente un libro che fa luce sul carico mentale che spesso ricade solo sulle donne.
Che cos’è il “carico mentale”? È tutto quel lavoro invisibile che permette di far funzionare efficacemente la vita quotidiana di una famiglia, e che molto spesso ricade interamente sulle donne.Prima di parlare di suddivisione dei compiti nella coppia, infatti, c’è un’infinità di piccole e grandi cose alle quali le donne pensano di continuo. Ricordarsi che presto non ci sarà più carta igienica e che bisogna aggiungerla sulla lista della spesa, che bisogna prendere appuntamento dal medico per i richiami del vaccino, prenotare i biglietti del treno per le vacanze, fare il cambio degli armadi, rinnovare le iscrizioni alle attività dei bambini… Per potersi dedicare a queste cose, o anche per delegarle, bisogna anzitutto averle in mente, ed è appunto questo il carico mentale: troppo spesso la donna resta sola a pensare a tutto, mentre il partner si pone in un atteggiamento passivo e resta ad aspettare che gli si chieda di occuparsi di qualcosa. Seguendo le avventure quotidiane di una coppia immaginaria, Julie e Romain, l’autrice propone 7 soluzioni pratiche da mettere in pratica ogni giorno per arrivare a un’autentica condivisione della gestione familiare. E vivere tutti più serenamente!

Marie-Laure MONNERET dopo una carriera a livello internazionale nel marketing, ha deciso di cambiare vita e dedicarsi alla professione di coach, studiando presso il Centro di formazione europeo Linkup Coaching. A Parigi ha fondato e dirige la società Bloom Coaching.

 

, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Comments are closed.